Indirizzo tecnico turistico

Data:
6 Novembre 2019

Settore Economico

Indirizzo “Turismo” approfondimento cultura

Finalità e contenuti del corso

Il corso prepara lo studente all’esercizio delle professioni in ambito turistico con un marcato orientamento verso la gestione dei servizi e delle attività aziendali. Gli assi fondamentali di apprendimento sono quattro: l’ambito linguistico (dove oltre all’essenziale approfondimento della lingua e letteratura italiana si aggiunge lo studio quali lingue veicolari e professionali del francese, inglese e tedesco), l’ambito delle discipline aziendali, la conoscenza del contesto nazionale ed internazionale sia negli aspetti fisici sia in quelli economici ed umani attraverso la geografia turistica, gli approfondimenti culturali somministrati con storia dell’arte e che riguardano anche altre discipline come la storia e alcune parti della geografia e dei corsi linguistici. A queste materie professionalizzanti si affianca lo studio delle discipline trasversali, matematica, diritto, scienze della terra, chimica, che rafforzano e completano la formazione dello studente perché esso possa affrontare i vari aspetti tecnici legati alle professioni del turismo. La geografia turistica, materia d’indirizzo del corso, viene insegnata, per parte dei programmi in lingua straniera: nelle classi Ie e IIe, un’ora delle tre settimanali è dedicata allo studio della geografia della Valle d’Aosta in francese, mentre nella classe Va un’ora delle tre settimanali è impartita in lingua inglese, affrontando tematiche internazionali e dirette ad aprire lo studente alla conoscenza del mondo utilizzando la lingua veicolare più diffusa.

Sbocchi professionali e proseguimento degli studi

Il corso turistico permette allo studente diplomato di avere strumenti necessari per lavorare sia nell’ambito privato sia nelle pubbliche amministrazioni. Per quest’ultimo aspetto, la formazione specifica e quella di cultura generale offerta dal corso, permettono di affrontare prove selettive di cultura generale ed avere competenze qualificate per ricoprire ruoli quali la guida turistica, il funzionario addetto alle attività d’informazione ed accoglienza turistica, nonché altre funzioni interne all’organizzazione pubblica dei servizi turistici ad esempio negli uffici che si occupano di statistiche, raccolta ed elaborazione di dati del settore.

Nell’ambito privato le opportunità occupazionali sono diversificate e spaziano dal lavoro autonomo a quello dipendente. Il corso offre allo studente gli strumenti perché esso possa gestire un’attività imprenditoriale, sia come responsabile di una ditta sia come libero professionista. Gli ambiti si estendono dalla gestione di strutture ricettive, ad attività professionali di consulenza per la gestione delle aziende turistiche, al lavoro dipendente presso qualunque tipo di azienda che offre servizi turistici, all’organizzazione di eventi e manifestazioni, ad attività di accompagnamento e tutoraggio di gruppi.

Nel post diploma lo studente può proseguire i propri studi secondo le vocazioni sviluppate nel corso e nessuna facoltà è teoricamente preclusa. Fermo restando che ogni studente potrà disporre alla fine del corso di uno specifico orientamento e consigli personalizzati da parte dei docenti e della scuola, la formazione offerta dal corso in tecnico turistico indirizza prevalentemente verso le facoltà di tipo economico-gestionale e linguistiche.

QUADRO ORARIO

DISCIPLINE MODULI SETTIMANALI
1a 2a 3a 4a 5a
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e letteratura francese 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2
Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
RC o attività alternative 1 1 1 1 1
Scienze integrate (Fisica) 2
Scienze integrate (Chimica) 2
Informatica 2 2
Economia aziendale  2  2
Lingua Tedesca  3  3   4   4         4
Discipline turistiche e aziendali  4         4  4
Geografia turistica   3*    3*    3    3         3**
Diritto e legislazione turistica    3         3  3
Arte e territorio   3*   3*        3*
Totale complessivo moduli 36 36 36    36  36

*  di cui un’ora in lingua francese

** di cui un’ora in lingua inglese