Indirizzo professionale Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale

Data:
6 Novembre 2019

Istruzione professionale Settore dei Servizi

 Indirizzo “Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale”

  • corso diurno
  • corso serale: per l’iscrizione è necessaria la maggiore età

Il Diplomato nell’indirizzoServizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale possiede le competenze necessarie per organizzare ed attuare interventi adeguati alle esigenze socio-sanitarie di persone e comunità per la promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale.

In particolare, egli è in grado di:

  • partecipare alla rilevazione dei bisogni socio-sanitari del territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionali;
  • rapportarsi ai competenti Enti pubblici e privati anche per orientare l’utenza verso idonee strutture;
  • intervenire nella gestione dell’impresa sociosanitaria e nella promozione di reti di servizio per attività di assistenza e di animazione sociale;
  • applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria;
  • organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli;
  • interagire con gli utenti del servizio e predisporre piani individualizzati di intervento;
  • individuare soluzioni corrette ai problemi organizzativi, psicologici e igienico-sanitari della vita quotidiana;
  • affrontare problemi relativi alla non autosufficienza e alla disabilità;
  • utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio della qualità del servizio erogato nell’ottica del miglioramento e della valorizzazione delle risorse;
  • documentare il proprio lavoro e redigere relazioni tecniche.

Prospettive di lavoro

  • Il Diploma di Istruzione professionale nell’indirizzo Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale abilita a:
  • lavorare, sia a domicilio dell’utente che in strutture private, nei settori degli anziani, dell’handicap, dell’infanzia e della marginalità;
  • svolgere mansioni nei quadri intermedi e dirigenziali presso cooperative sociali, fondazioni socio-culturali, centri educativi e strutture per l’infanzia, strutture residenziali ed enti pubblici di servizi;
  • insegnare metodologie operative negli istituti professionali statali ad indirizzo sociale;
  • iscriversi a tutte le facoltà universitarie.

QUADRO ORARIO

DISCIPLINE MODULI SETTIMANALI
1a 2a 3a 4a 5a
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e letteratura francese 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2
Geografia 1
Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
RC o attività alternative 1 1 1 1 1
Scienze integrate (Fisica) 2
Scienze integrate (Chimica) 2
Scienze umane e sociali 4 4
di cui in compresenza 1*
Elementi di storia dell’arteed espressioni grafiche 2
di cui in compresenza 1*
Educazione musicale 2
di cui in compresenza        1*
Metodologie operative   2**   2**   3**
Igiene e cultura medico-sanitaria2 2 4 5 5
Psicologia generale ed applicata 5 6 6
Diritto e legislazione socio-sanitaria 3 3 3
Tecnica amministrativa ed economia sociale         2     3  3
Totale complessivo moduli 37 36 36    36  36

*  moduli di laboratorio che prevedono la compresenza degli insegnanti tecnico-pratici

** insegnamento affidato al docente tecnico-pratico